Cronaca

Natan è l’ultimo nato del 2017 a Imola, Andrea il primo del 2018

Natan è l’ultimo nato del 2017 a Imola, Andrea il primo del 2018

Piccole grandi gioie di fine e di inizio anno al reparto di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Imola. Il piccolo Natan Mezzetti è l’ultimo nato del 2017, mentre Andrea Casadio è il primo del 2018.

Natan è nato alle 8.40 del 31 dicembre e pesa 3,30 kg  la mamma Monica Spina fa la cameriera e il papà Samuele è operaio, hanno anche un altro bimbo  di 5 anni, abitano a Castel Guelfo

Andrea, il primo nato del 2018, è arrivato alle 4.25 dell’1 gennaio e pesa ben 4 kg, la mamma è Cristina Brunori, fa la psicoterapeuta e il babbo Stefano è idraulico, la coppia ha anche un’altra bimba di 4 anni, abitano a Imola

Un po’ di numeri del reparto di Ostetricia e ginecologia imolese nel 2017

Alle ore 12 del 31 dicembre i nati nel 2017 sono stati 916 (911 parti, 5 gemellari), 493 maschi a 423 femmine. I figli con almeno un genitore extracomunitario sono stati 210, mentre quelli di stranieri comunitari 108. I parti spontanei sono stati 596 e 315 cesarei; quelli svolti in analgesia epidurale sono stati 33.

Nella prima foto (Isolapress) Andrea Casadio con la mamma, nella seconda (per chi legge da www.sabatosera.it) Natan Mezzetti con la mamma e gli zii Silvia e Andrea.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast