Elezioni

Politiche 2018, M5s presenta gli imolesi all'uninominale: Ezio Roi al Senato e Claudio Frati alla Camera. Ecco le loro idee

Politiche 2018, M5s presenta gli imolesi all'uninominale: Ezio Roi al Senato e Claudio Frati alla Camera. Ecco le loro idee

Il MoVimento 5 Stelle ha presentato questa mattina nella galleria dell”ex casa del fascio i due candidati al collegio uninominale di Imola: Ezio Roi al Senato e Claudio Frati alla Camera dei Deputati.

EZIO ROI
“Ho accettato dopo una lunga riflessione. Avevo detto che fare il sindaco era troppo faticoso per una persona della mia età, fare il senatore lo è sicuramente meno. Servono servitori dello Stato onesti. Ho fatto il ”68: lì abbiamo sbagliato perché non ascoltammo i cittadini, il nostro movimento ha imparato da quegli errori. Noi siamo l”unica alternativa al capitalismo imperante”. Si presenta così Ezio Roi, ex magistrato e pretore di Imola, candidato al collegio uninominale per il Senato.

CLAUDIO FRATI
“Sono elezioni storiche: dobbiamo decidere se mettere in sicurezza o meno la nostra economia e la nostra sovranità. Andremo in Europa a ricontrattare i trattati. Di Spelacchio lasciamo parlare i professionisti dell’insulto: noi ci occuperemo delle cose importanti“. Claudio Frati, laureato in economia, primo capogruppo imolese del MoVimento 5 Stelle nella legislatura appena terminata oltre che consigliere metropolitano per 2 anni e mezzo.
Frati si concentra sull’economia: “La Bce deve garantire i titoli dello Stato, tagliare la spesa pubblica è controproducente e dobbiamo assolutamente cancellare il pareggio di bilancio dalla Costituzione con cui ci siamo castrati”.

c.f.

L”articolo completo sul “sabato sera” in edicola giovedì 8 febbraio prossimo.

Nella foto Isolapress, da sinistra: Ezio Roi e Claudio Frati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast