Sport

Imolese, il carnevale degli sprechi

Imolese, il carnevale degli sprechi

E’ finita 2-2 tra Imolese e Romagna Centro e stiamo qua a chiederci se siano peggio le due leggerezze del portiere Rossi, che ha agevolato i gol degli ospiti o se sia peggio il rigore (regalato) sbagliato da Ferretti al 39’ della ripresa. Domande e risposte da bar Sport. Quello che più conta è che forse, stavolta in maniera definitiva, si è capito come andrà a finire, col Rimini corsaro a casa della Sangiovannese, in una giornata dove tutto pendeva a favore dei rossoblù, reduci da 4 vittorie consecutive, se inseriamo anche la Coppa.

Gadda aveva schierato un 4-1-3-2, con Rossi in porta, poi Garattoni e Boccardi terzini e al centro Torta con Zini. Carraro davanti alla difesa, centrocampo con Borrelli, Crema e Valentini e la coppia d’attacco Ferretti e Titone.

Succede poco fino a metà primo tempo, quando Ferretti ha una mezza occasione ma si fa rimpallare il tiro. Anche gli ospiti si fanno vedere con un timido colpo di testa, mentre Titone prova il diagonale, parato. Al 33’ Boccardi crossa dalla sinistra, Ferretti tiene miracolosamente il pallone in campo sulla linea di fondo e mette nel mezzo per Crema che, con un tiro chirurgico piazza a fil di palo. Ma l’Imolese quest’anno prende sempre gol e così non si riesce ad andare in vantaggio negli spogliatoi, perché al 44’ da un calcio d’angolo Rossi esce malamente e Gabrielli infila di testa, tutto solo.

Nella ripresa la prima occasione degna di nota è del Romagna Centro, con una parata a terra di Rossi. Proprio lo stesso portiere lancia lungo per Titone, che quasi da terra vede Valentini con la coda dell’occhio e gli offre un pallone d’oro: 2-1 che potrebbe essere decisivo al 13’. Invece no. Al 19’ un tiro di Cortesi sembra parato da Rossi, che invece lo fa rimbalzare sul palo e dopo in rete. Al 30’ entra Franchini per un Borrelli sfinito e proprio l’attaccante imolese cade a terra dopo un tiro di Titone ribattuto dal portiere. L’arbitro decide che è rigore, ma Ferretti tira fuori, alla sua destra.

(p.z.) Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast