Sport

Basket A2, Imola spaventa la Fortitudo ma alla fine vince Bologna

Basket A2, Imola spaventa la Fortitudo ma alla fine vince Bologna

Il derby della Città metropolitana rispetta gli equilibri… politici e di classifica con la Fortitudo che vince (83-81) dopo aver subito l”Andrea Costa nei primi due quarti e aver tremato nel finale in volata. I canestri da 3 di Alviti e Bell (15 punti a testa) mettevano Imola in scia di Bologna negli ultimi 30″. Dalla lunetta Bologna raccoglieva gli ultimi spiccioli e a 5 secondi dalla fine moriva il sogno di Imola che con Alviti da 3 ha cercato di vendicare il tiro di Mancinelli che aveva deciso il derby d”andata. Imola, guidata da Patricio Prato (21 punti dopo essere partito in quintetto) è naufragata nella seconda metà di partita sotto i colpi della premiata ditta Mancinelli & Cinciarini (21 e 19) ma ha avuto un sussulto finale che ha fatto nuovamente tremare i più nobili cugini.

Il primo quarto vede Alviti (7) protagonista nel + 9 di fine quarto (16-25). Nel secondo quarto si muovono anche gli americani di Imola e Maggioli, pur a mezzo servizio, fa pesare sotto le plance. La Fortitudo si perde nella difesa di Imola e il ritardo della Effe cresce fino al +17 per Imola (40-23) dopo un canestro di un molto positivo Gasparin a metà del quarto. L”enfasi di Prato (5 punti) mantiene Imola in vantaggio con doppia cifra all”intervallo (48-38).

Prato continua la sua partita monstre anche nel terzo parziale, ma è l”unico assieme a qualche sprazzo di Wilson a contrastare i biancoblù che con Amici confezionano la rimonta. Fortitudo avanti al 30° (68-66). L”ultimo quarto è infarcito di paure ed errori fino ad un finale di pathos che piace a Bologna e beffa Imola.

r.s.

Il tabellino

Fortitudo Bologna – Andrea Costa Imola 83-81

(16-25, 22-23, 30-18, 15-15)

Bologna: Mancinelli 21, Cinciarini 19, Amici 10, Chillo 7, Mccamey 7, Fultz 5, Gandini 4, Italiano 4, Rosselli 4, Pini 2. Ne: Montanari, Boniciolli.

Andrea Costa Imola: Prato 21, Alviti 15, Bell 15, Wilson 12, Maggioli 8, Gasparin 7, Simioni 3, Penna. Ne: Cai, Toffali, Turrini, Rossi.

Nella foto: Patricio Prato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast