Cronaca

M'illumino di Meno, una giornata per il risparmio energetico e luminoso

M'illumino di Meno, una giornata per il risparmio energetico e luminoso

Domani (venerdì 23 febbraio) illuminiamoci di meno. Torna in scena infatti la quattordicesima edizione della giornata “M”illumino di Meno” dedicata al risparmio energetico, agli stili di vita sostenibili e soprattutto alla sensibilizzazione riguardo l”inquinamento luminoso. L”invito dunque è spegnere le luci e andare a piedi.

In tutta la città metropolitana sono diversi i Comuni che aderiscono all”iniziativa, proponendo attività pensate per attirare l’attenzione sul consumo intelligente di energia.

Imola. Il comitato imolese della Croce rossa italiana aderisce a “M’illumino di Meno” e sarà presente con una postazione informativa dove verrà distribuito il materiale con le dieci regole del risparmio energetico e consigli su come ridurre gli sprechi di energia. Alle 20 si spegneranno tutte le luci di piazza Matteotti e, grazie alla collaborazione e sostegno dell’amministrazione comunale, verranno proiettate immagini sui mutamenti climatici e, alla luce delle fiaccole, si terrà un flash mob che disegnerà sulla piazza il simbolo della Croce rossa e un grande cuore a testimonianza che la Cri ha a cuore il nostro ambiente. Dalle ore 19.30 alle 22 in piazza Matteotti.

Tante le iniziative proposte da Ozzano Emilia, fra queste “Andiamo a scuola a piedi! e alle ore 18 una camminata di 3 km con partenza da Piazza Allende.

A San Lazzaro di Savena alle 15 in Mediateca “La luce del risveglio” progetto fotografico del fotografo Gabriele Fiolo e dell”associazione Gli Amici di Luca e dalle 15 set fotografico a impatto zero.

A Bologna sono tante le iniziative organizzate dall”Amministrazione e dalle biblioteche, prima fra tutte “Bologna…fa passi da Gigante!”: alle 19, per quindici minuti, le luci esterne di Palazzo d”Accursio e della Fontana del Nettuno.

Tutti gli appuntamenti di tutti i Comuni aderenti sono raccontati sul sito della Città Metropolitana.

r.c.

Nella foto: la locandina regionale dell”inizativa cui collaborano la trasmissione radio Caterpillar e la stazione Rai Radio 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast