Sport

Basket A2: Imola affonda gli Sharks Roseto

Basket A2: Imola affonda gli Sharks Roseto

Imola vince la nona consecutiva in casa. Il tiro da 3, una difesa assestata dopo l”intervallo e la dedizione di squadra fanno la differenza. Decisivo il terzo quarto, quando Imola macina farina in attacco e ringhia in difesa. L”icona della partita è Gasparin che si prende anche i cori della curva (10 punti col 50%, 5 rimbalzi di contorno) per la sua applicazione costante che affianca i protagonisti che ruotano a turno come impone l”Andrea Costa di quest”anno (5 uomini in doppia cifra).

Il protagonista del primo quarto è Wilson (13 punti in 10 minuti) che scuote l”Andrea Costa con un 3/3 da oltre l”arco che spezza l”equilibrio. Nel secondo quarto Imola vede crollare le percentuali di tiro e pasticcia in attacco. Carlino guida la rimonta di Roseto che va alla pausa in parità solo perchè Maggioli da 3 riprende i marchigiani a 5 secondi dalla fine.

Al ritorno in campo Imola fa 8-0 e si rimette al comando. Le triple tornano ad entrare (Bell, Gasparin, Alviti e Prato fanno 7/10 nel quarto) e Roseto scivola a -14 . L”ultimo quarto non decolla e l”Andrea Costa può di amministrare il vantaggio senza sbalzi.

Paolo Bernardi

Il tabellino

Andrea Costa Imola – Sharks Roseto 84-73 (25-16, 39-39, 69-55)

Imola: Penna 7, Gasparin 10, Alviti 13, Wilson 17, Maggioli 6; Bell 12, Prato 12, Simioni 7, Toffali, Rossi. Ne.: Turrini, Cai. All.: Cavina.

Roseto: Carlino 28, Marulli 7, Contento 13, Casagrande 3, Ogide 13; Infante 6, Di Bonaventura 3, Lusvarghi, Zampini. Ne.: Alessandrini. All.: Di Paolantonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast