Cronaca

Moto e storia: oltre trecento appassionati alla mostra ed evento dedicato al team imolese Bbft campione d'Italia 1988

Moto e storia: oltre trecento appassionati alla mostra ed evento dedicato al team imolese Bbft campione d'Italia 1988

Era il 1988 quando il team moto imolese Bbft diventava campione d”Italia nella categoria 80 cc. A trent”anni di distanza, ieri pomeriggio (sabato 24 febbraio) è andato in scena alla sala Senna dell”autodromo Enzo e Dino Ferrari l”evento “Bbft, una storia imolese – Tributo a Ivo Tosi”, dedicato al team e soprattutto al suo motore propulsivo Ivo, mancato ormai cinque anni fa.

A rievocare quel motociclismo d”altri tempi, “fatto in casa” e fatto col cuore prima ancora che con le sapienti mani dei tecnici, sono accorsi oltre trecento appassionati, amici dei componenti del team ma anche semplici tifosi che ancora ricordano l”impresa di quella moto, la Bbft, fatta interamente ad Imola.

L”evento, unico nel suo genere, è stato fortemente voluto dai più stretti amici del grande Ivo Tosi, meccanico fra i più dotati del paddock di allora e famoso per la frase “la meccanica.. non è la moglie del meccanico”. A trainare l”evento, inserito nel cartellone di appuntamenti di CooperAttivaMente, è stato il motoclub Racing Imolese #96, supportato da Motosapiens (biker blog di sabatosera.it), Corso Bacchilega, If Imola Faenza tourism company, consiglio di zona “Circondario Imolese” di Coop Alleanza 3,0, CulTurMedia di Legacoop e Giovani cooperatori dell”Alleanza delle Cooperative Italiane di Imola.

1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast