Sport

Coppa Italia di Serie D, domani è il giorno dei quarti tra Imolese e Campodarsego

Coppa Italia di Serie D, domani è il giorno dei quarti tra Imolese e Campodarsego

Dopo aver posticipato la gara originariamente in programma il 28 febbraio, l”Imolese è pronta a scendere in campo domani al Romeo Galli (ore 14.30) per i quarti di finale di Coppa Italia di serie D contro il Campodarsego, in un match che si giocherà in gara unica ad eliminazione diretta e deciderà quale delle due compagini arriverà alle semifinali della manifestazione (che saranno invece disputate sulla doppia sfida, con andata e ritorno).

Una partita sicuramente non facile, dal momento che i padovani di mister Gianfranco Fonti stanno comandando il girone C davanti alla Virtus Vecomp Verona (squadra eliminata proprio dal Campodarsego negli ottavi di Coppa), con un totale di 54 punti in 26 partite, cammino però rallentato nelle ultime due giornate di campionato dalle sconfitte maturate contro il Delta Rovigo in casa e il Legnago in trasferta. Tra le fila dei biancorossi, occhio soprattutto al reparto offensivo, che può contare su diverse bocche da fuoco: il bomber della squadra è Mehdi Kabine con 13 reti, seguito da Aliù con 9 e dal duo Michelotto e Pietribiasi, entrambi a quota 8. Molto probabile che il tecnico Fonti utilizzi almeno 3 dei 4 attaccanti a disposizione, mentre sicuramente giocherà un portiere fuori-quota, visto che i tre estremi difensori del Campodarsego sono classe ’99 o 2000. Tra i giocatori più rappresentativi, da citare il difensore Omar Leonarduzzi (una vita in C alla Feralpi Salò) e lo stesso attaccante Stefano Pietribiasi (89 gol in serie C).

Per l’Imolese, invece, non dovrebbe cambiare il trend per mister Gadda: probabile che il tecnico lombardo deciderà di alternare titolari e giovanissimi, formula che ha funzionato benissimo finora in Coppa. Ben 10 i ragazzi provenienti dal settore giovanile rossoblù fin qui utilizzati nei vari turni di Coppa: Salvatori, Galanti, Graziano, Garavini, Sisti, Smecca, Pifferi, Giannini, Ciss, Dalla Malva. Chissà che contro il Campodarsego non tocchi all’11º..

r.s. d.b.

Nella foto (Isolapress): Giacomo Garavini, centrocampista del 2000 delle giovanili dell”Imolese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast