Sport

Basket C Gold, passeggiata di salute per la Vsv Imola a Bertinoro

Basket C Gold, passeggiata di salute per la Vsv Imola a Bertinoro

La Virtus Vis Spes Imola vince facile 80-57 a Bertinoro e, almeno per una notte, si gode il primato insieme a Ozzano e Fiorenzuola. La bella prestazione della squadra di Tassinari è soprattutto nei numeri offensivi e nella capacità di infilare un gran numero di canestri ad una formazione che finora aveva subito solo 64 punti di media a partita.

I gialloneri, infatti, scappano già nel primo quarto e per Bertinoro è notte fonda alla prima sirena quando il tabellone segna +20 per gli ospiti. I restanti tre parziali sono pura accademia per la Vsv che spinta da un Nucci ritrovato (17 punti) e da uno Zhytaryuk ispirato (17 punti anche per lui), oltre che dal solito Casadei mantiene sempre più di un «ventello» di vantaggio sui padroni di casa, salvo concedere a Bertinoro le briciole prima della sirena finale. L”unico neo della serata l”infortunio alla caviglia di Ranocchi.

Nel prossimo turno, in programma domenica 25 (ore 18) la Vsv affronterà in casa l”ultima della classe Modena.

d.b.

Tabellino

Bertinoro-Npc 57-80 (12-32, 24-37, 38-56)

Bertinoro: Frigoli 11, Ravaioli 8, Godoli 6, Bracci 14, Solfrizzi En. 4, Conocchiari, Zoboli 5, Gellera Malvolti 5, Del Zozzo 4, Biandolino, Solfrizzi Em. ne, Cristofani. All. Brighina.

Vsv: Dal Fiume 2, Nucci 17, Casadei 13, Ranocchi 4, Zhytaryuk 17, Boero 12, Creti, Sassi, Sangiorgi 10, Dalpozzo 5. All. Tassinari.

Nella foto (dalla pagina facebook della Vsv Imola): Zhytaryuk e Casadei di spalle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast