Cultura e Spettacoli

“Il Piave mormorava' per ragazzi, public history a Medicina

“Il Piave mormorava' per ragazzi, public history a Medicina

Quando la storia rischia di apparire noiosa per la pesantezza (fisica e non) dei libri e le lunghe e didascaliche spiegazioni delle ore di lezione ed anzichè incuriosire i giovani finisce per allontanarli e di conseguenza constribuisce ad affievolire la memoria storica comune, ecco che entra in gioco quella che nel mondo anglosassone si chiama “public history”, ovvero la divulgazione della storia al di fuori dei canali tradizionali al fine di raggiungere un pubblico più vasto e vario possibile.

E” con questo presupposto che domani (giovedì 22) alle 21 va in scena al Magazzino verde di Medicina lo spettacolo sulla Grande guerra “Il Piave mormorava” per ragazzi dai 10 anni. Si tratta di uno spettacolo de La Baracca-Testoni Ragazzi per incontrare la Storia con la “S” maiuscola, attraverso il racconto della prima guerra mondiale e di tutta una generazione di giovani europei mandata al massacro nelle trincee.

Lo spettacolo. In scena, i corpi e le voci di nove giovani attori raccontano la brutalità e la follia ideologica di un”epoca intera. Al contempo, però, i protagonisti accarezzano quel desiderio di pace che ha attraversato il continente durante tutto il protrarsi del confitto, mescolando le parole di Ungaretti, Lussu, Remarque, Latzko e delle canzoni popolari pacifiste del periodo. Uno spettacolo per conoscere un periodo storico drammaticamente vicino e sottovalutato, e per ribadire i valori della pace e del pacifismo. Biglietti 5-6 euro.

r.c.

Nella foto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast