Sport

Basket C Gold, i Flying Ozzano dicono addio al primo posto in campionato

Basket C Gold, i Flying Ozzano dicono addio al primo posto in campionato

I Flying Ozzano perdono nettamente 85-77 il big match contro Fiorenzuola e scivolano al secondo posto in classifica, dicendo molto probabilmente addio alla vetta del campionato vista anche la differenza canestri ora negativa nei confronti dei piacentini. Brutta prova per i ragazzi di coach Grandi che sono rimasti in partita solo fino al primo quarto a causa anche della prova opaca di molti dei suoi uomini migliori.

Nel primo quarto parte forte Fiorenzuola che piazza subito un break di 4-0. Ozzano risponde con Chiusolo (9 punti alla prima sirena) firmando l”aggancio e il controsorpasso. Gli ospiti  però reagiscono e il match si accende a suon di triple con Fiorenzuola che al riposo, complice una maggiore precisione dall”arco, conduce 20-17. Nel secondo parziale ecco la svolta. I piacentini allungano, facilitati dalla prova negativa dei Flying in attacco (solo 7 punti in 10 minuti). Colonnelli e Galli fanno il bello e il cattivo tempo, mentre Dordei, emblema della serata negativa biancorossa, trova il primo canestro solo a due minuti dall”intervallo lungo. Alla pausa il punteggio è impietoso per i padroni di casa e segna 43-23 per gli ospiti.

Nel terzo quarto la squadra di coach Grandi sventola bandiera bianca. Fiorenzuola infila triple con una facilità disarmante e per Ozzano, come se non bastasse, si presenta anche il problema dei falli per Agusto e Dordei. Gli ospiti raggiungono il bonus già a metà parziale e arrivano alla sirena avanti di 28 punti (70-42) con un Klyuchnyk in grande spolvero. L”ultimo parziale vede i Flying tentare una reazione per provare a rendere meno amaro il punteggio finale. I biancorossi, infatti, forse facilitati anche dal comprensibile calo mentale dei piacentini, giocano 10 minuti di buon basket e si rifanno sotto fino al -6 a 8” dalla sirena. Un antisportivo fischiato a favore di Fiorenzuola chiude tutti i giochi.

Dopo la sosta pasquale i Flying affronteranno, domenica 8 aprile (ore 18), in trasferta San Lazzaro. Conquistare due punti nel derby, a questo punto, sarebbero fondamentali per evitare di essere superati in classifica anche da Imola e finire al terzo posto della regular season. Prima però i biancorossi saranno impegnati nella finale di Coppa sempre contro Fiorenzuola. Appuntamento quindi giovedì 29 marzo (palla a due alle 20.30) sul parquet di Castelfranco Emilia.

d.b.

Tabellino

Laco-Fiorenzuola 77-85 (17-20, 24-43, 42-70)

Ozzano: Folli 5, Masrè 6, Morara 13, Chiusolo 24, Corcelli 11, Lalanne, Zambon ne, Dordei 5, Agusto 10, Agriesti ne, Mengoli ne, Martini 3. All. Grandi.

Fiorenzuola: Galli 12, Sichel 7, Resca 14, Colonnelli 9, Zaric 1, Scekic 6, Marletta 1, Lottici 7, Klyuchnyk 18, Zucchi, Trobbiani ne, Garofalo 10. All. Lottici.

Nella foto (dalla pagina facebbok dei Flying Ozzano): Mario Chiusolo, autore di 24 punti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast