Sport

Basket C Gold, Castel Guelfo spreca il primo match-ball salvezza

Basket C Gold, Castel Guelfo spreca il primo match-ball salvezza

Niente da fare per Castel Guelfo a Fidenza. I gialloblù di Serio, infatti, escono sconfitti 81-73 e rimandano l”appuntamento con la salvezza.

Partita equilibrata fin dalla palla a due, ma le bassissime percentuali al tiro dall”arco dei guelfesi indirizzano il match più dalla parte dei padroni di casa. Castel Guelfo è brava ad armare Trombetti e Casagrande, ma Fidenza risponde sempre presente con i canestri di Morciano, Biasish e Longoni. Il match si decide nel terzo quarto dove i gialloblù hanno qualche amnesia di troppo in difesa e lasciano scappare, in maniera decisiva, Fidenza. Nell”ultimo parziale il trend non cambia, i ragazzi di Serio provano a rifarsi sotto ma senza successo.

Mercoledì 28 (ore 21) Castel Guelfo recupererà, in trasferta, il match contro Modena. Al derby contro la Vsv Imola del 6 aprile ci sarà tempo per pensarci.

d.b.

Tabellino

Fidenza-Prosic 81-73 (20-17, 38-36, 66-58)

Fidenza: Barga 8, Dmitrovic 10, Longoni 15, Giani 3, Morciano 19, Bricchi ne, Diop Gaye 5, Gangarossa 2, Biasich 17, Bialkowsky 2. All. Zanardi.

Prosic: Grillini 9, Musolesi 7, Pieri 6, Govi 4, Trombetti 12, Bernabini 9, Rebeggiani ne, Santini 2, Casagrande 12, Burresi ne, Degli Esposti Castori 2, Baccarini 10. All. Serio.

Nella foto: un momento del derby d”andata tra Castel Guelfo e Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast