Cronaca

A Casalfiumanese l'idea è un campo polivalente per calcio e pallavolo

A Casalfiumanese l'idea è un campo polivalente per calcio e pallavolo

Potrebbero esserci miglioramenti in vista per gli impianti sportivi di Casalfiumanese. In febbraio, infatti, la Giunta ha deliberato di partecipare a un bando regionale per la riqualificazione degli impianti sportivi.

L’idea sarebbe quella di realizzare, accanto al campo da calcio a undici di viale XXV Aprile, un campetto in erba sintetica in cui si potrebbe giocare sia calcio a cinque che pallavolo. Questo nuovo impianto sarebbe a disposizione per far allenare i ragazzi del settore giovanile della scuola calcio. «Si trattava di un progetto a cui avevamo già pensato, quando è uscito il bando regionale noi eravamo pronti a cogliere l’occasione» motiva il sindaco Gisella Rivola.

La Regione, infatti, ha destinato 20 milioni di euro a progetti di qualificazione o miglioramento degli impianti sportivi. A Casale l’intervento ha un costo di 155 mila euro, una bella sommetta. Se arrivasse il finanziamento, il 70% della cifra sarebbe coperto dalla Regione, mentre all’ente locale resterebbe in carico il restante 30%. In maggio si dovrebbe sapere qualcosa sulla graduatoria e «quando sapremo se avremo accesso ai finanziamenti decideremo cosa fare» conclude la Rivola.

re.co.

Nella foto (dalla pagina facebook del Comune): una veduta aerea del centro di Casalfiumanese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast