Sport

Basket A2: Andrea Costa schiaccia Mantova e continua ad inseguire i play-off

Basket A2: Andrea Costa schiaccia Mantova e continua ad inseguire i play-off

L”Andrea Costa domina in lungo e in largo la partita contro Mantova(86-64). Un urlo di guerra per un traguardo play-off che resta nel mirino della squadra di Cavina anche se la vittoria di Ferrara in rimonta .

La partita la spezza per primo Bell (9 punti in 5 minuti) che nella seconda metà del primo quarto dà sostanza al primo tentativo di fuga che si esplicita nel +14 al 10 minuto. Il fosso si allarga in avvio di secondo quarto, anche se Legion tiene viva la fiammella anche sul -17. Mantova si riavvina a -10 e la partita scorre meno fluida ma Imola resta in palla al tiro (11/16 da due, 6/14 da tre) e scappa ancora più lontano con Mantova che spadella da oltre l”arco (1/16 da tre all”intervallo). Un brivido in avvio di terzo quarto con i virgiliani che infilano un parziale di 7-2 in 3 minuti. L”Andrea Costa reagisce con un protagonista inatteso: Toffali (5 punti in 30 secondi) e scappa fino a +24 (61-37 dopo 25 minuti). L”ultimo quarto è una specie di passerella dove Demis Cavina fa ruotare i quintetti con la certezza di cadere sempre in piedi tanta è l”autostima del gruppo.

Paolo Bernardi

Il tabellino

Andrea Costa Imola – Mantovana 86-64 (24-10, 44-28, 67-45)

Imola: Penna 11, Gasparin 8, Alviti 19, Wilson 17, Simioni 2; Bell 16, Maggioli 6, Toffali 7, Prato, Rossi, Turrini, Cai. All.: Cavina.

Mantova: Vencato 5, Moraschini 6, Jones 6, Legion 17, Candussi 13; Timperi 3, Cucci 4, Mei 6, Ferrara 4. N.e.: Costanzelli, Albertini. All.: Lamma.

Nella foto: una schiacciata di Davide Alviti, top scorer della partita con 19 punti (Isolapress)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast