Cronaca

Giro d'Italia a Imola 2018, in città arrivano le sagome, in attesa dei ciclisti veri

Giro d'Italia a Imola 2018, in città arrivano le sagome, in attesa dei ciclisti veri

Una quarantina di sagome posizionate agli ingressi della città e sulle principali strade di percorrenza interna per cominciare a creare l”atmosfera e ricordare che il Giro d’Italia arriverà a Imola il 17 maggio. 

Si chiama “Imola Città di Tappa 2018” il logo che contraddistingue quest”anno l’arrivo in città della dodicesima tappa. E nei giorni è stato posizionato sotto forma e di sagome lungo le vie di accesso alla città e nelle principali strade di percorrenza per ricordare a chi transita l’appuntamento con il grande ciclismo.

Il logo riassume un ciclista stilizzato e rivisitato, il profilo dell’autodromo, nel quale i ciclisti concluderanno la tappa, e quello dei Tre Monti, il cui percorso costituisce la parte finale, disegnato con i colori della città, il rosso e il blu. Le sagome sono state realizzate in polipropilene alveolare, sono 1,5 metri di base per 1 metro di altezza. 

A ricordare l’appuntamento saranno posti anche degli striscioni nei punti limitrofi all’autodromo, lungo viale Dante in corrispondenza del Ponte sul Santerno ed in via Santerno all’incrocio con via Pisacane. Un pro memoria visivo per creare quel giusto clima di attesa verso un evento di rilevanza internazionale. (r.c.)

Nella foto una delle sagome

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast