Cronaca

Rubate collana e corona alla Madonna di San Giovanni Vecchio

Rubate collana e corona alla Madonna di San Giovanni Vecchio

Ancora un furto ai danni di una parrocchia, un gesto davvero spiacevole, perché ferisce la devozione dei fedeli più che colpire il portafoglio. Questa volta a farne le spese è stata la chiesa di San Giovani Vecchio di via Callegherie, che fa capo alla parrocchia di Sant’Agata di via Cavour. In particolare, qualcuno si è introdotto ed è riuscito a rubare sia collana che la corona che ornavano il volto di Maria regina di tutti i santi.

L’episodio si è verificato nella mattinata di lunedì scorso, probabilmente dopo il termine della messa, che nei giorni feriali viene celebrata alle ore 7.30. Ad accorgersene, infatti, è stato il parroco, don Davide Durante, quando verso mezzogiorno era andato a chiudere la chiesa come al solito.

L’immagine della Madonna, protetta da un vetro, si trova sopra ad un altare laterale. Con ogni probabilità, il ladruncolo si è arrampicato sull’altare per sfilare la collana di granate di colore viola e la corona di metallo fuso dorato del XIX secolo. Poi si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. Il parroco ha poi denunciato l’acccaduto alla polizia. “Non si tratta di oggetti preziosi, ma il gesto non è bello. La corona è un oggetto che fa dell”elenco depositato presso l”Ufficio nazionale dei beni culturali della Cei – dice don Davide -. Comunque, con i fedeli abbiamo pregato assieme, in segno di riparazione”.

Come detto, non è la prima volta che vengono prese di mira le chiese. Il caso più eclatante, due anni fa quando fu rubata la corona dorata che ornava l’affresco della Beata Vergine del Piratello, che si trova sopra l’altare nell’omonimo santuario sulla via Emilia. Destò scalpore anche il furto della statua in cartapesta del Gesù Bambino dalla cattedrale di San Cassiano otto anni fa; in questo caso l”opera è stata ritrovata e riconsegnata proprio due mesi fa alla comunità parrocchiale. (gi.gi.)

Nella foto l”immagine della Madonna oggi e prima con la collana e la corona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast