Cronaca

Il salame fatto in casa da Angelo Scipioni vince il Campionato di Castel San Pietro

Il salame fatto in casa da Angelo Scipioni vince il Campionato di Castel San Pietro

Il vincitore della 12ª edizione del Campionato dei salami di Castel San Pietro è Angelo Scipioni. La manifestazione, come da tradizione, premia il miglior salume prodotto a domicilio per autoconsumo, una tradizione ancora diffusa nelle campagne castellane. In tutto erano 26 i salami iscritti, tutti di produttori artigianali privati. Alle spalle di Scipioni, la piazza d’onore è toccata a Stefano Poggipollini, al terzo posto Valerio Villani, al quarto il ristorante Terantiga e al quinto Giuseppe Maurizi.  

La giuria era composta da Mauro Romagnoli, Giuliano Dalfiume, Antonella Domenicali, Gualtiero Matteucci, Andrea Scipioni, Oride Bugamelli, Maurizio Campiverdi, Carella. La gara è itinerante e quest’anno ha avuto come sede ufficiale la Bocciofila di Osteria Grande. Dopo gli assaggi della giuria e il verdetto, come sempre, la cena conviviale anche per fare onore degnamente agli insaccati, alla quale hanno partecipato circa 150 persone. (r.c.)

Nella foto, da sinistra Giuliano Giordani, Luigi Roli, Angelo Scipioni, il sindaco Fausto Tinti, Maurizio Campiverdi dell”Accademia Italiana di Cucina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast