Cronaca

Raccolta rifiuti, riscontri positivi a Dozza sulla nuova differenziata. Aumentati gli sconti alla stazione ecologica

Raccolta rifiuti, riscontri positivi a Dozza sulla nuova differenziata. Aumentati gli sconti alla stazione ecologica

Anche nel territorio di Dozza è partita la riorganizzazione del servizio di raccolta dei rifiuti urbani, promossa dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Hera che ha come scopo quello di raggiungere il 79% di raccolta differenziata entro il 2020, come stabilito dalla Regione Emilia-Romagna. I primi riscontri, intanto, sono assolutamente positivi visto che dopo il primo mese con le nuove isole ecologiche di base la percentuale di raccolta differenziata ha superato il 70%, a fronte del 56% raggiunto nel 2017. 

In media l’indifferenziato è calato di quasi la metà mentre è aumentata del 19% la quantità di carta e cartone raccolta e del 15% quella di vetro, plastica e lattine. Con l’introduzione della raccolta dell’organico, sono state raccolte oltre 5 tonnellate di rifiuti mentre il verde e le potature sono raddoppiate, passando da 62 a 128 tonnellate. E questo grazie alle complessive 3.300 utenze coinvolte, di cui circa 350 non domestiche, che si stanno impegnando per aumentare la raccolta differenziata.

Intanto, a partire dal 1 giugno scorso, alla stazione ecologica di via Volta, a Toscanella, sono aumentati gli sconti per carta, cartone, vetro, plastica e lattine, batterie auto/moto e oli vegetali e minerali, passati da 0,15 a 0,165 euro per ogni kg conferito, così come è cresciuto da 5,16 a 6 euro/anno per ciascun componente del nucleo famigliare lo sconto per l’utilizzo della compostiera fornita in uso gratuito da Hera a chi ne fa richiesta avendo un’area verde di proprietà o per la pratica del compostaggio in fossa. Sempre dal 1 giugno è stato introdotto anche un nuovo sconto per il conferimento dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche. Grazie, infatti, alla consegna di apparecchiature elettriche ed elettroniche non più utilizzabili (es. lavatrici, tv/monitor, frigoriferi/condizionatori/congelatori, lavatrici/lavastoviglie/asciugatrici) si avrà diritto a uno sconto di 4 euro per ogni conferimento (indipendentemente dal numero degli oggetti), fino a un massimo di 12 euro l’anno.

r.c.

Nella foto: il Comune di Dozza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast