Cronaca

Per chi viaggia in bus con la carta MiMuovo arriva l'abbonamento a prova di distratto

Per chi viaggia in bus con la carta MiMuovo arriva l'abbonamento a prova di distratto

Importante novità per gli abbonati mensili Tper che dispongono della tessera MiMuovo. Dal 21 agosto se la ricarica dell”abbonamento sulla tessera sarà fatta negli ultimi 10 giorni del mese (dal 21 all”ultimo giorno del mese) sarà automaticamente valida per il mese successivo, mentre la stessa operazione effettuata nei primi 20 giorni del mese l”abbonamento sarà valido per il mese in corso.

In entrambi i casi, non servirà dunque la prima convalida per attivare il titolo mensile. Una novità che la stessa Tper, nella sua nota, definisce “a prova di distratto”.

Attenzione però: questo schema sarà applicato qualora non ci sia già presente sulla tessera un abbonamento valido. Se l”utente, infatti, ha già una ricarica attiva in corso, la nuova ricarica varrà automaticamente per il mese successivo.Tutto come prima, invece, per gli abbonamenti cartacei a banda magnetica, tuttora in circolazione e acquistabili in molte rivendite autorizzate.

La validità di questo titolo di viaggio continuerà a decorrere dal momento della prima timbratura, stampigliata sul retro al primo utilizzo, fino alla fine del mese in cui è stato convalidato. 

Resta infine in vigore la regola generale della validazione ad ogni accesso al bus, stabilita dalla legge regionale 30 del 1998.

Per informazioni: www.tper.it/mensileacalendario 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast