Cronaca

Tentano di rubare un autobus di 12 metri ma finiscono contro una ringhiera, arrestata una coppia

Tentano di rubare un autobus di 12 metri ma finiscono contro una ringhiera, arrestata una coppia

Poteva avere conseguenze molto gravi l”episodio accaduto ieri pomeriggio a Bologna che ha visto protagonisti due giovani, un 24enne senza fissa dimora e una 21enne residente a Ozzano Emilia. Intorno alle 17 la coppia ha aperto una delle porte posteriori di uno degli autobus di linea Tper parcheggiato preso l”autostazione di piazza XX Settembre, ha trovato il mazzo di chiavi nascosto nell”abitacolo e ha messo in moto cercando di allontanarsi.

Cercare di spostare un mezzo lungo 12 metri, però, non è facile e l”improvvisato guidatore ha urtato una ringhiera. A quel punto un addetto si è accorto di quanto stava accadendo e ha allertato due autisti, che sono saliti velocemente a bordo. La coppia, dopo aver accampato la scusa di essere a bordo per cercare un oggetto smarrito tra i sedili, è scesa e ha dato luogo ad una discussione animata che è proseguita pure con la rapina ai danni di uno dei due autisti. Nel frattempo, però, erano stati chiamati i carabinieri che giunti sul posto hanno proceduto all’arresto dei due giovani per tentato furto, danneggiamento e rapina in concorso. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna sono stati rinchiusi in carcere.

Foto d”archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast