Cronaca

In carcere banda specializzata nei furti in appartamento, due colpi anche a Ozzano

In carcere banda specializzata nei furti in appartamento, due colpi anche a Ozzano

La polizia ha individuato una banda di quattro giovani di origine albanese (due 19enne, un 20enne e un 31enne) specializzata nei furti in appartamento tra Bologna e dintorni. Tra novembre e febbraio avrebbero messo a segno almeno venti colpi di cui due a Ozzano, il 18 febbraio in via Gramsci e in via Togliatti. Ad incastrarli è stata un”impronta ritrovata durante il sopralluogo in una delle abitazioni visitate (solitamente prendevano di mira locali al pian terreno oppure al primo piano). L”impronta ha permesso alla squadra mobile, coordinata dal pubblico ministero Marco Forte, di risalire al gruppetto e ottenere dalla gip Francesca Zavaglia, le custodie cautelari per furti pluriaggravati e ricettazione in concorso.

A tre di loro, tra l”altro, gli atti sono stati notificati in carcere dove si trovano per il tentato omicidio di due connazionali minorenni avvenuto a fine febbraio in piazza Nettuno a Bologna. (r.c.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast