Cultura e Spettacoli

Il Decameron di Alessandro Bianchi apre la stagione di prosa al Jolly

Il Decameron di Alessandro Bianchi apre la stagione di prosa al Jolly

Prende il via questa sera, sabato 6 ottobre, al cinema teatro Jolly di Castel San Pietro, in via Matteotti 99, la rassegna «Tutta un’altra prosa»: alle ore 21.15 andrà in scena Cabaret ‘300: Decameron con Alessandro Bianchi, per la regia di Sergio Maifredi, uno spettacolo di comicità e teatro, per l’interpretazione contemporanea di un grande classico della letteratura italiana che affascina e diverte il pubblico di ognietà. «I mercanti, i sensali, i contadini, gli artigiani, i frati bontemponi, i prelati mondani, le suore spericolate, i letterati, gli studenti, assieme ai ricchi borghesi, ai principi, ai cavalieri, alle gentildonne, alle avventuriere: una folla multiforme, vitalissima, incontenibile, i cui individui fanno la realtà, formano il ritmo della vita e il tessuto della società. Il palcoscenico su cui Boccaccio muove i suoi personaggi è il mediterraneo mercantile di un medioevo già proiettato verso l’umanesimo, dove l’uomo è al centro della narrazione»: così si legge nella presentazione del testo. Ad interpretare Cabaret ‘300: Decameron è Alessandro Bianchi, comico di Colorado, diplomato alla scuola del Teatro Stabile di Genova, che torna alla sua prima passione: il teatro.

Biglietto: 8 euro intero, 6 ridotto. Prenotazioni: 333/9434148.

Nella foto Alessandro Bianchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast