Sport

Basket B, la Sinermatic Ozzano c'ha preso gusto e supera anche Lugo

Basket B, la Sinermatic Ozzano  c'ha preso gusto e supera anche Lugo

La Sinermatic Ozzano centra la seconda vittoria in altrettante partite di campionato superando per 85-78 Lugo.

Partenza ottima per i ravennati che, complice la scarsa mira dei biancorossi, prendono subito il largo. Ozzano si riprende però subito e grazie ai punti usciti dalla panchina, targati Morara e Klyuchnyk, completano prima la breve rimonta e poi piazzano il break decisivo, con il vantaggio che si mantiene quasi inalterato fino all”intervallo lungo (+15). Nel secondo tempo Lugo prova a rifarsi debolmente sotto, favorita in avvio anche da una difesa ozzanese meno attenta, ma Mastrangelo e compagni reagiscono prima di subire il rientro decisivo dei ravennati (+8 Flying) a pochi secondi dall”ultimo riposo. Nel quarto periodo un antisportivo fischiato a Dordei e un tecnico alla panchina biancorossa riportano Lugo a -3 che poi diventa +3 per i ravennati a meno di 8 minuti dalla fine. Ci vuole il miglior Dordei (e il bonus di falli raggiunto dagli ospiti) per incanalare il match per i padroni di casa che conquistano così i due punti in palio.

Nel prossimo turno, in programma domenica 21 (ore 18), i biancorossi affronteranno in trasferta Padova.

d.b.

Tabellino

Sinermatic Ozzano-Orva Lugo 85-78 (24-12, 51-36, 70-62)

Ozzano: Morara 8, Dordei 21, Ranocchi 4, Masrè, Mastrangelo 10, Agusto 10, Folli 9, Chiusolo 8, Giannasi ne, Corcelli 7, Klyuchnyk 8, Salvardi ne. All. Grandi.

Lugo: Farabegoli 9, Bracci 6, Leardini 10, Seravalli, Brighi 17, Lucarelli 4, Cappelli ne, Bazzocchi ne, Rossi 5, Galassi 12, Demarchi 7, Bedin 8. All. Galetti.

Nella foto: Klyuchnyk e Dordei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast