Sport

Pallamano A2, pareggio in rimonta per il Romagna contro il Nonantola

Pallamano A2, pareggio in rimonta per il Romagna contro il Nonantola

Un altro pareggio (25-25 il finale) in campionato per il Romagna. Se quello di Sassari però fu una beffa, quello conquistato alla Cavina contro il Nonantola profuma di piccola impresa, che poteva diventare grande se nel finale la squadra di Tassinari non avesse sbattuto contro la traversa e il portiere ospite.

I bianconeri, però, dimostrano di avere un gran cuore nel rimontare dal -6 quando il cronometro dice 12 minuti alla sirena finale e il match appare in cassaforte per gli avversari. Nel finale, come detto, il legno colpito da Fabrizio Tassinari e l”occasione di Panetti a circa 15 secondi dalla fine avrebbero completato l”opera, ma la super parata sui titoli di coda di Lorenzo Martelli permette a Folli e compagni di non veder violata la Cavina.

Nel prossimo turno il Romagna affronterà, sabato 10 novembre (ore 19) ancora in casa con l”Ambra.

d.b.

Tabellino

Romagna-Nonantola 25-25 (13-14 p.t.)

Romagna: Martelli, Sami, Folli 3, Babini, Panetti 2, F.Tassinari 4, Chiarini 3, La Posta, Bosi, A.Boukhris 3, O.Boukhris 1, Andalò 1, Gollini, Amaroli, Medri, Rotaru 8. All. D. Tassinari

Nonantola: El Hayek, Cristofaro, Bernardi, Manfredini 1, M.Montanari, Monzani, G.Montanari 4, Morselli 1, Cacciari, Kasa 7, Valle 6, Ansaloni, Seghizzi 1, Serafini 2, Dalolio 3, Chiesi. All. Montanari.

Nella foto: la difesa del Romagna in azione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast