Sport

Basket C Gold, Castel Guelfo non si ferma più. Battuta anche la Salus

Basket C Gold, Castel Guelfo non si ferma più. Battuta anche la Salus

Terza vittoria consecutiva per Castel Guelfo che, alla prima gara stagionale davanti al proprio pubblico, supera 79-72 la Salus, vendicando in parte la sconfitta nei play-off della scorsa stagione.

La squadra di Serio parte forte fin dalla palla a due, con la Salus che ribatte colpo su colpo. Verso la fine del primo quarto un parziale di 8-0 in favore dei padroni di casa orchestrato da Saccà lancia avanti Castel Guelfo, prima del rientro firmato dai bolognesi (24-21). Nel secondo parziale la Salus pareggia subito i conti ma i gialloblù piazzano un altro break da paura (13-0) e scappano irrimediabilmente avanti, chiudendo il primo tempo avanti di 11 (48-37). Il terzo quarto, invece, è tutto di marca ospite con Castel Guelfo che fatica a trovare la via del canestro e la rimonta è servita all”ultima pausa (59-57). I restanti dieci minuti di gioco vedono Musolesi e compagni colpire al fianco gli avversari a suon di triple, la Salus però non molla la presa ma deve arrendersi nel finale alla maggior precisione dei padroni di casa che così possono festeggiare gli altri due punti conquistati.

Nel prossimo turno Castel Guelfo affronterà, domenica 4 novembre (ore 18), un trasferta Fiorenzuola.

d.b.

Tabellino

Prosic-Salus 79-72 (24-21, 48-37, 59-57)

Castel Guelfo:  Musolesi 12, Saccà 14,  Pieri 13, G. Govi 5, Grillini 7, Dalpozzo ne, Nembrini ne, Lugli 5, Santini 8, F. Govi 7, Bonazzi 2, Baccarini 6. All. Serio.

Salus: Allodi 16, Pini 8, Tugnoli 20, Vucinovic 11, Amoni 7, Falzetti, Favaloro ne, Salsini 1, Stojkov 9, Veronesi. All. Ansaloni.

Nella foto: Musolesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast