Cronaca

Commemorazione dei defunti, tutti gli orari e le disposizioni sul traffico per i cimiteri del Comune di Imola

Commemorazione dei defunti, tutti gli orari e le disposizioni sul traffico per i cimiteri del Comune di Imola

Si avvicina il giorno della commemorazione dei defunti e il Comune di Imola si organizza con una serie di aperture straordinarie dell”ufficio cimiteri e con una serie di disposizioni per regolare il traffico al Piratello e nei dintorni degli altri cimiteri situati in territorio comunale.

Procedendo con ordine, già da domani, domenica 28 ottobre, l”ufficio cimiteri, che è operativo in via Emilia ponente 24 (all”interno del complesso del Piratello), osserverà un”apertura straordinaria a orario continuato 8.30-16.30.

La prossima settimana orario spezzato da lunedì 29 a mercoledì 31 ottobre (ore 8.30-12.30 e 14-16.30), mentre nei due giorni di Ognissanti e commemorazione dei defunti, 1 e 2 novembre, tornerà l”orario continuato dalle 8.30 alle 16.30. Sabato 3 novembre di nuovo apertura mattutina dalle 8.30 alle 12.30 e pomeridiana dalle 14 alle 16.30.

Per quanto riguarda l”apertura dei cimiteri l”orario è quello invernale, che proseguirà fino al 31 marzo 2019: tutti i giorni dalle 7 alle 18.30.

Venendo alla circolazione stradale, una serie di disposizioni è già in vigore dal 22 ottobre e proseguirà fino a venerdì 2 novembre, secondo le seguenti modalità:

Fino al 2 novembre, dalle ore 7.00 alle ore 18.30 

Via Chiesa di San Prospero: 1) L’istituzione del senso unico alternato di circolazione da via Condotto a via Lughese, secondo il senso di marcia da Est verso Ovest, da istituirsi a discrezione della Polizia Municipale. 2) L’istituzione del divieto di fermata / sosta con rimozione veicoli su entrambi i lati anche on banchina, nel tratto da via Condotto fino a via Mura. 3) L’istituzione del divieto di fermata / sosta con rimozione veicoli con esclusione dei veicoli a servizio delle persone invalide,nel piazzale antistante il cimitero su n. 1 stallo lato ovest, rispetto all’esistente stallo adibito alla sosta dei veicoli a servizio delle persone invalide che espongono regolare contrassegno.

Via Ladello: 1) L’istituzione del divieto di fermata / sosta con rimozione veicoli sul lato Ovest, anche in banchina da mt. 100 a monte a mt. 100 a valle del cimitero. 2) L’istituzione del divieto di fermata / sosta con rimozione veicoli per metri lineari 15, con esclusione dei veicoli a servizio delle persone invalide che espongono regolare contrassegno.

Via Pediano: 1) L’istituzione del divieto di fermata / sosta con rimozione veicoli nel piazzale antistante il Documento informatico sottoscritto digitalmente ai sensi degli artt. 20 e 24 del D.Lgs. 82 del 7.03.2005 e successive modificazioni ed integrazioni. 2 cimitero su n. 2 stalli lato sud, in prossimità del muro di entrata cimitero, con esclusione dei veicoli a servizio delle persone invalide che espongono regolare contrassegno.

Via Linaro: 1) L’istituzione del divieto di fermata / sosta con rimozione veicoli sul lato sud da via Punta al civico n. 5 e sul lato nord da via Montanara fino al piazzale antistante la chiesa di Linaro.

Via Emilia Ponente: 1) L’istituzione del divieto di fermata / sosta con rimozione veicoli. a) Lato Nord, anche in banchina, da mt. 3 prima del civico n. 19/A a via Piratello. b) Da fronte civico n. 38 fino a mt. 100 oltre l’intersezione con la via Montecatone. c) Lato Sud, anche in banchina da via Montecatone fino a mt. 50 oltre il parcheggio. d) Lato Ovest del parcheggio denominato via ex Montecatone, su n. 3 stalli auto con esclusione dei veicoli di Polizia. e) Su entrambi i lati di via ex Montecatone lungo la rotatoria del parcheggio riservato agli autobus di linea. f) Su via ex Montecatone lato Est, a sinistra secondo la direzione di marcia.

Fino al 2 novembre dalle ore 0 alle ore 24

Via Montecatone: 2) l”istituzione del divieto di fermata/sosta con rimozione veicoli nel parcheggio antistante il cimitero nuovo lato Est per 12 metri con esclusione dei veicoli a servizio delle persone invalide che espongono regolare contrassegno. 3) L”istituzione del divieto di fermata/sosta con rimozione veicoli in un”area di 105 metri quadri presso il vecchio ingresso del cimitero del Piratello, debitamente delimitata con esclusione dei mezzi commerciali autorizzati.

La foto è tratta dalla pagina Facebook del Comune di Imola

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast