Sport

Calcio serie C, i prossimi avversari dell'Imolese: tutto sul Renate

Calcio serie C, i prossimi avversari dell'Imolese: tutto sul Renate

Quinta partecipazione consecutiva delle «pantere» nel terzo campionato nazionale. In estate sono arrivati alcuni giocatori di esperienza (Priola, Doninelli e Venitucci), la scommessa Spagnoli (6 gol lo scorso anno a Mestre) e tanti giovani da club di serie A. In avanti si punta sempre sulla verve dell’italo-argentino Guido Gomez, arrivato in doppia cifra nella scorsa stagione. Una curiosità: i brianzoli non conoscono la parola retrocessione. E’ dal 1962/1963, infatti, che il Renate non scende nella categoria inferiore, anche grazie ad alcuni ripescaggi o riammissioni. Nonostante l”ultimo posto le «Pantere» nerazzurre sono una squadra da prendere con le molle, anche se arrivano da 5 punti in 10 giornate e ben  5 ko consecutivi (un punto nelle ultime 8).

Un bilancio sicuramente non brillante, cosa che ha fatto nascere voci su un possibile esonero di mister Gioacchino Adamo (storico allenatore in seconda della squadra) a sua volta era subentrato ad Oscar Brevi dopo 6 giornate. Voci subito smentite dal direttore sportivo delle «Pantere», quell’Oscar Magoni che i tifosi di Atalanta, Bologna e Napoli ricorderanno con piacere. Altro nome noto nell’organigramma dei brianzoli è quello di Massimo Crippa, direttore generale del club, anche lui ex centrocampista del Napoli (ma anche Parma, Torino e Nazionale azzurra). 

I lombardi arrivano all”appuntamento dopo la sconfitta 1-0 a Ravenna. Il Renate dovrebbe puntare sullo stesso 4-3-3 visto al Benelli domenica scorsa, un undici a cui mancherà però il difensore Giusto Priola, espulso proprio contro i giallorossi. Al suo posto probabile l’ingresso di Guglielmotti. Davanti gli esterni Venitucci e Piscopo (o Finocchio), mentre al centro dell’attacco Gomez è favorito su Spagnoli. (Davide Benericetti) 

In vista del match sono 22 i convocati dal tecnico Adamo. 

Convocati Renate

Portieri: 1 Romagnoli, 22 Cincilla. Difensori: 2 De Stefano, 5 Teso, 7 Anghileri, 16 Vannucci, 21 Caccin, 24 Frabotta, 27 Guglielmotti. Centrocampisti: 4 Pavan, 8 Simonetti, 15 Florindo, 20 Rada, 25 Rossetti, 26 PennatiAttaccanti:  9 Gomez, 10 Piscopo, 11 Pattarello, 18 Venitucci, 23 Finocchio, 19 Spagnoli,  28 Castria.

Probabile formazione

Renate (4-3-3): Cincilla; Guglielmotti, Frabotta, Teso, Vannucci; Rossetti, Simonetti, Cassin; Piscopo, Gomez, Venitucci. A disp.: Romagnoli, De Stefano, Pavan, Anghileri, Spagnoli, Pattarello, Florindo, Finocchio, Pennati, Castria, Rada. All. Adamo.

Foto tratta dalla pagina facebook del Renate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast