Sport

E’ stata una stagione strepitosa per la Magic Roller di Ozzano

E’ stata una stagione strepitosa per la Magic Roller di Ozzano

Una stagione da incorniciare per la Magic Roller. Ne va orgogliosa la presidente Maria Cristina Blanzieri, in carica dal 2011, che giovedì scorso ha invitato il sindaco Luca Lelli per festeggiare ed elogiare tutti i suoi atleti. Tanto per fare una carrellata dei successi stagionali, la società ozzanese ha iniziato vincendo ben 26 medaglie ai campionati regionali dello scorso giugno, qualificando l’intero gruppo agonistico ai campionati italiani.

Solo un’apparizione ai tricolori? Ovviamente no, visto che sono state conquistati addirittura tre titoli da altrettante coppie: Viola Vitali e Davide Benassi nella Coppia Danza Allievi, Lenny Casari e Francesco Bisanti (Coppia Artistico categoria Divisione A) ed Elisabeth Bordina e Davide Dinoi (Coppia Artistico Divisione B). Il tutto condito da altre 7 medaglie. Questi exploit hanno reso possibile la convocazione in Nazionale per 6 atlete. Alla Coppa di Germania, disputata a Friburgo, Arianna Lelli si è classificata al quarto posto nella specialità obbligatori.

Ai Campionati Europei delle Isole Azzorre, Nataly Saulle (in coppia con Jacopo Russo del Pontevecchio) si è laureata campionessa nella Coppia Artistico Cadetti, mentre Siria Capone (con Elia Sartori di Calderara), è giunta 5ª in Coppia Danza, categoria Jeunesse. Ma non è finita qui, perché Sveva Capone si è infilata al collo la medaglia d’argento in Coppa Italia, mentre Chiara Dalle Donne Vandini e Giulia Avallone (Sincro Roller, specialità Precision) hanno vinto l’argento europeo e il bronzo mondiale. (Redazione sportiva)

Nella foto: Viola Vitali e Davide Benassi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast