Cronaca

Prende a pugni tre anziani senza motivo, arrestato un 39enne a Castel San Pietro

Prende a pugni tre anziani senza motivo, arrestato un 39enne a Castel San Pietro

Prende a pugni tre anziani in via Mazzini a Castel San Pietro, intervengono i carabinieri e l”aggressore, un 39enne, finisce in manette. Ora sarà processato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. La vicenda è avvenuta giovedì scorso. Alla centrale operativa del 112 di Imola è arrivata la telefonata di alcuni cittadini che segnalava che in via Mazzini, c’era un uomo che stava picchiando un gruppetto di “umarell”. I carabinieri castellani si sono precipitati sul posto e hanno bloccato il 39enne che, per l”appunto, aveva aggredito a pugni e calci tre uomini di 66, 73 e 77 anni. L”uomo era apparentemente ubriaco e, da quanto ricostruito, li avrebbe aggrediti senza alcun motivo.

Mentre le vittime venivano trasportate al pronto soccorso dell’ospedale di Imola e medicate (prognosi di 8 giorni per traumi vari alla testa e al torace), il 39enne veniva arrestato, non senza fatica per le sue intemperanze al tentativo dei militari di fermarlo. Si tratta di un uomo di origine albanese ma residente da tempo a Castello, attualmente disoccupato ma in precedenza operaio. Ieri mattina, in sede di giudizio direttissimo, l’arresto è stato convalidato poi il giudice l”ha rimesso in libertà in attesa dell’udienza, posticipata per la richiesta dei termini a difesa. (r.c.)

Foto fornita dai carabinieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast