Sport

Basket A2, Le Naturelle perdono dopo 45 minuti. Pochi rimbalzi e troppi tiri lasciati a Jesi

Basket A2, Le Naturelle perdono dopo 45 minuti. Pochi rimbalzi e troppi tiri lasciati a Jesi

Le Naturelle a Jesi giocano 45 minuti ma non riescono a passare. Una serata sottotono per Bj Raymond viene mascherata da un Bowers sempre più convincente (27 punti), da un Magrini ispirato (3/3 da due, 5/9 su tre), da un Simioni importante (7/8, 2/3). Imola però soffre a rimbalzo (44 a 33 per Jesi) e nonostante il 56% al tiro lascia 94 conclusioni a Jesi contro le 70 delle Naturelle.
La cronaca
Sostanziale equilibrio nel primo quarto dove Rinaldi e Toté fanno partita per Jesi, Bj Raymond e Bowers per Imola che ha anche un buon Magrini. Le Naturelle patiscono un po” a rimbalzo e lasciano secondi tiri ai marchigiani che per questo rimangono davanti a lungo. A metà secondo quarto arriva il terzo fallo di Raymond su Dillard. Per Di Paolantonio è una brutta notizia. Quella buona è che Simioni proprio in quei minuti mette quattro canestri a fila (uno da tre) e Le Naturelle sprintano con Bowers che firma i punti di Imola fino al 44-48 che manda le squadre all”intervallo.
Nel terzo quarto Magrini firma 13 punti (tre tiri da tre) e Le Naturelle cantano (62-72 sul tabellone dopo 27 minuti). Dillard ricuce e Magrini commette il terzo fallo. Arriva anche il quarto, ma di Bj Raymond dopo 33 minuti con Imola avanti 82-74. Jesi tenta di riportarsi sotto. Bj Raymond commette il quinto fallo quando la partita è ancora lunga (36 minuti abbondanti giocati) e i marchigiani con Toté (7 punti a fila) sorpassano (90-88 a due minuti e mezzo dalla fine). I falli tolgono dal campo anche Rinaldi (quando mancano meno di 2 minuti alla fine). Rossi mette un paio di giocate d”oro e Bowers da tre firma il controsorpasso quando si entra nell”ultimo minuto (91-93). Dillard rimette Jesi sopra (2+1) a 30 secondi dalla fine. Simioni firma il 94-95 a 15 secondi dalla fine. Jones  da tre ribalta ancora (97-95) a 7 secondi dalla fine. L”ultima azione dei tempi regolamentari Di Paolantonio la disegna dal timeout e Bowers manda il match all”overtime dopo 97 punti. Jesi inizia il supplementare sull”abbrivio del finale di tempo e scappa 102-99. Bowers firma un altro pareggio a quota 106, poi stoppa Dillard e prende un rimbalzo difensivo nell”azione successiva. Non basta perché Baldasso da tre e Dillard da due condannano Imola. (p.b.)
Il tabellino
Termoforgia Jesi – Le Naturelle Imola 113-107 (24-20, 20-28, 28-28, 25-21)
Jesi: Dillard 29, Jones 26, Baldasso 9, Rinaldi 14, Toté 25; Lovisotto 2, Mascolo 8, Santucci. Ne. Mwananzita, Kouyate, Bordoni, Valentini. All. Cagnazzo.
Imola: Fultz 3, Bowers 27, Magrini 23, Raymond 12, Simioni 20; Crow 8, Montanari, Rossi 14. Ne.
Calabrese, Wiltshire, Ndaw. All. Di Paolantonio.

Nella foto Isolapress Bj Raymond

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast