Cronaca

Provoca ed aggredisce verbalmente i carabinieri fuori da un hotel, guai per un 32enne

Provoca ed aggredisce verbalmente i carabinieri fuori da un hotel, guai per un 32enne

Ieri pomeriggio un 32enne residente a Nervesa della Battaglia, in provincia di Treviso, è stato denunciato dai carabinieri di Imola per per resistenza a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere. L”episodio è avvenuto nei pressi di un hotel dopo che i militari erano stati chiamati perché un gruppo di persone, probabilmente alterate dall”alcol, stavano arrecando fastidio al personale in servizio.

Giunti sul posto, i carabinieri sono riusciti a fermare, oltre al 32enne, anche un 23enne di Treviso. A quel punto il primo, trovato in possesso di un cutter, ha iniziato a provocare le forze dell”ordine e una volta ammanettato ha iniziato ad urlare frasi intimidatorie come «Appena mi togliete le manette vi ammazzo. Ho già un precedente per tentato omicidio».

L”uomo, già noto alle forze dell”ordine, è finito così in cella e il processo per direttissima, disposto dal Tribunale di Bologna, ha convalidato il suo arresto.  Il 32enne è stato, quindi, rimesso in libertà ma con l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria, in attesa dell’udienza. (d.b.)

Foto concessa dai carabinieri di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast