Cronaca

L'ex hotel Gloria di Toscanella acquistato da una società cinese, il suo nuovo nome sarà Hotel Dozza

L'ex hotel Gloria di Toscanella acquistato da una società cinese, il suo nuovo nome sarà Hotel Dozza

L’ex hotel Gloria, chiuso ormai da anni, rinascerà tra qualche mese a nuova vita e con un nuovo nome: Hotel Dozza. «Pensiamo di chiamarlo così per rendere più riconoscibile dove si trova», anticipa Gianni Hu, uno dei soci della proprietà di origine cinese che gestisce già un’altra struttura ricettiva nella zona fiera di Bologna.

Stando a quanto raccontano dalla proprietà, l’albergo, che si trova sulla via Emilia al centro della frazione dozzese di Toscanella, «dovrebbe riaprire a marzo». «L’obiettivo era quello di inaugurare prima della fine dell’anno ma i lavori di ristrutturazione stanno durando più del previsto – continua Hu -. Abbiamo investito circa centomila euro per ripulire la facciata e cambiare gli infissi, rifare alcuni bagni, ripristinare i rivestimenti interni e l’ascensore ed adeguare alla normativa esistente le scale antincendio esterne. Al momento non prevediamo di ripristinare il ristorante al piano terra, che c’era un tempo».

Complessivamente il nuovo hotel dovrebbe contare su 24 camere, disponibili, come detto, dalla prossima primavera. «Sarà un hotel piccolo ma accogliente», conclude Hu. Una nuova struttura che contribuirà all’economia dozzese, ad esempio considerando gli introiti che arriveranno dall’imposta di soggiorno che saranno tenuti a pagare i clienti della struttura. Ad oggi, dopo la chiusura dell’hotel Monte del Re, nel comune non sono presenti alberghi ma solo bed and breakfast e case vacanze (da notare che anche per queste strutture è prevista la tassa di soggiorno). (mi.mo.)

Nella foto l”ex hotel Gloria a Toscanella

1 Comment

  • X assunzioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast