Cronaca

Rapinano un negozio di ortofrutta armati di bastone e martello, arrestati due giovani a Imola

Rapinano un negozio di ortofrutta armati di bastone e martello, arrestati due giovani a Imola

Due giovani di 33 e 31 anni, residenti rispettivamente a Imola e Reggio Emilia, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia locale, coadiuvati dai militari di supporto arrivati in città per aumentare la sicurezza in questi giorni di festa, con l”accusa di aver rapinato un negozio di ortofrutta del centro.

L”episodio è avvenuto la vigilia di Natale, intorno alle 20. I due ragazzi, armati di bastone e martello, sono entrati nel negozio mentre i due commessi stavano abbassando la saracinesca. Dopo averli percossi si sono impossessati dell”incasso giornaliero di circa 800 euro, prima di allontanarsi a piedi. A quel punto uno dei due commessi li ha inseguiti, mentre l”altro avvisava il 112. Le pattuglie, grazie anche alla descrizione fornita dalle vittime, sono riuscite così ad intercettare ed arrestare i due rapinatori, mentre un terzo è scappato.

I commessi sono stati medicati al pronto soccorso di Imola e, ad entrambi, sono state riscontrate ferite guaribili in 8 giorni. I due rapinatori, invece, sono stati portati al carcere della Dozza di Bologna. (d.b.)

Foto concessa dai carabinieri di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast