Cronaca

Tre nuovi agenti della municipale per Castel San Pietro

Tre nuovi agenti della municipale per Castel San Pietro

 Il sindaco Fausto Tinti, affiancato dall’ispettore capo Leonardo Marocchi, ha dato il benvenuto a tre nuovi agenti della municipale entrati in servizio lunedì 17 dicembre dopo il concorso tenuto nei mesi scorsi. I tre vigili sono Andrea Morosi, Francesco Esposito e Andrea Montevecchi. Sono tutti a tempo indeterminato.

Ora l’organico castellano è di 15 vigili, da notare che due delle assunzioni hanno sostituito un pensionamento e un trasferimento, solo la terza è un’unità in più; inoltre Montevecchi ed Esposito sono destinati in modo esclusivo al territorio del Comune di Castello, mentre Morosi lavorerà su tutto il territorio del Circondario (cioè per il Corpo unico della polizia municipale).

«Grazie ai tre nuovi agenti assunti sarà possibile garantire una maggiore presenza della polizia municipale sul territorio – ha dichiarato Tinti -. Saranno destinati a servizi di pattuglia e soprattutto al “vigile di quartiere”, rafforzando l’attenzione al centro storico e ai centri abitati maggiori come Osteria Grande. In particolare potranno raccogliere direttamente dai cittadini eventuali segnalazioni sicurezza, prevenire episodi di microcriminalità e controllare la corretta sosta dei veicoli». (r.c.)

Nella foto Morosi, Marocchi, Esposito, il sindaco Tinti e Montevecchi  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast