202 imolesi a Cracovia per la Gmg

IMOLA-CRACOVIA
Il sentimento comune ai ragazzi che hanno partecipato alla Giornata mondiale della gioventù (Gmg) a Cracovia, dal 26 al 31 luglio scorsi, è che sia stato un evento che difficilmente dimenticheranno. Dalla Diocesi di Imola sono partiti per la Polonia 202 giovani fra i 16 e i 35 anni, accompagnati dal responsabile diocesano della pastorale giovanile don Samuele Nannuzzi. Di questi, 82 hanno colto l’opportunità di essere ospitati da una famiglia locale.

Il gruppo degli imolesi ha aggiunto due fuori programma: la visita ad Auschwitz e quella al santuario di Czestochowa, meta ogni anno di milioni di pellegrini. Ora la metà è il prossimo appuntamento: a Panama nel 2019.

Altre informazioni su “sabato sera” in edicola dal 25 agosto

Alcuni degli imolesi che hanno partecipato alla Gmg a Cracovia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *