70° Liberazione, i fatti d’arme a Castello

CASTEL SAN PIETRO
Nel territorio castellano sono previste varie cerimonie per commemorare i caduti per cause belliche. Domenica 26 aprile si inizia alle ore 8.30 alla chiesa di Gaiana con la Messa in suffragio delle vittime civili della guerra; al termine della celebrazione verrà deposta una corona presso la lapide all’interno della chiesa che ricorda i Caduti della frazione. Alle 9.30, al santuario della Madonna di Poggio, verrà deposta una corona presso la stele che ricorda le vittime della guerra. Alle 10, al cimitero di Poggio, verrà deposta una corona in memoria del sacrificio del partigiano Dino Avoni. Alle 10.45 verrà deposta una corona presso il cippo che ricorda gli sminatori, in via Varignana (condotto). Sempre a Varignana, dalle ore 11 alle 18, saranno visitabili il Centro di documentazione “La nostra Linea Gotica” e la mostra permanente di reperti bellici presso la ex scuola elementare di Varignana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *