Andrea Costa: pochi cesti, il derby va a Forlì

FORLÌ
Prima di campionato amara per l’Andrea Costa, che ha perso 77-63 a Forlì davanti a circa 4.000 persone. Il primo quarto si chiude sul 14-14. Prato e Wilson tengono Imola in parità anche nel secondo, però Fallucca e Naimy mettono la freccia e portano i padroni di casa a +4 (36-32) a metà gara.

Rientro dagli spogliatoi difficoltoso per Imola che trova un Naimy scatenato. E’ già a quota 19 e Forlì vola sul 45-37 al 23’, vantaggio che poi si mantiene alla penultima sirena. Negli ultimi 10’ si va fino al +14 grazie anche a Diliegro (64-50).

Le parole di coach Cavina: “Abbiamo fatto poco canestro. A livello di prestazione sono soddisfatto per quella che è stata la qualità tecnica della partita. Naimy e Jackson hanno fatto la differenza”.

Forlì – Andrea Costa 77-63 (14-14; 36-32; 57-48)
Forlì: DiLiegro 8, Castelli 8, Fallucca 10, Naimy 22, Campomori, Jackson 13, Bonacini 2, Severini 5, Thiam, De Laurentis 8.
Imola: Wiltshire ne, Bell 8, Alviti 9, Maggioli 8, Cai ne, Wilson 9, Gasparin 2, Prato 11, Toffali, Rossi, Penna 12, Simioni 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *