Arrestato spacciatore con 20 grammi di cocaina

IMOLA
E’ stato arrestato perché trovato in possesso di circa 20 grammi di cocaina e ora dovrà rispondere di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un 34enne fermato dalla polizia giovedì 5 gennaio mentre usciva da un bar del quartiere Pedagna.

Addosso gli agenti gli hanno trovato due confezioni da 0,9 e 0,5 grammi di cocaina e 250 euro in contanti. Poi, nel corso della perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti altri 15 grammi di polvere bianca nascosti in un armadio, mentre altri 4 involucri pronti per essere venduti erano in un giubotto. Inoltre, aveva una bilancina di precisione e 1550 euro in contanti, ritenuti pro-vento di spaccio. In attesa del processo, il giudice ha rimesso in libertà il 34enne, che ha però l’obbligo di firma al commissariato due volte al giorno.

Questo arresto segue di pochi giorni quello avvenuto la mattina del 31 dicembre quando la polizia stradale aveva fermato lungo la via Emilia, in località Piratello, un 45enne di nazionalità marocchina ma residente a Bologna. Nell’abitacolo della sua Alfa 147 aveva nascosto poco meno di due chili di hascisc e aveva con sé anche 430 euro. Tra l’altro, su di lui pesava un ordine di carcerazione a 3 anni e 3 mesi emesso in settembre sempre per spaccio di droga. Questa volta ha dovuto festeggiare l’anno nuovo dietro le sbarre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *