Baseball e pattinaggio, gestione rinnovata

OZZANO EMILIA
Il pallone del pattinaggio nel parco di Villa Maccaferri e il campo da baseball di via dello Sport sono stati riaggiudicati a Magic Roller e Ozzano Virtus baseball 1975 fino al 31 agosto 2014 con possibilità di rinnovo fino al 2016. Le due associazioni sportive dilettantistiche sono le uniche ad aver presentato domanda al bando emesso dal Comune, proprietario degli impianti, e sono le stesse che da anni hanno in gestione pallone pressostatico e i campi. Il bando è uscito ad ottobre, ma per definire tutta la procedura è occorso un po’ di tempo: come prevede la legge, i Comuni devono fare dei bandi pubblici per assegnare gli impianti sportivi, e di solito comprendono oneri e un canone di gestione. Per il pattinaggio il canone di concessione è 50 mila euro più Iva fino al 2014 e di 82.184 più Iva fino ad agosto 2016, mentre l’impianto di baseball è stato aggiudicato a 14.950 euro più Iva fino all’agosto 2014, e di 24 mila oltre Iva fino al 2016. L’articolo completo e altre informazioni sulle due società su “sabato sera” in edicola dal 19 dicembre.

L’Ozzano Virtus baseball durante una partita e il pallone del pattinaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *