Basket Dnc: Imola vince dopo due overtime

IMOLA
Dopo due tempi supplementari, la Virtus Spes Vis è riuscita a battere il Castiglione e, grazie al ko di Milano Tre, riconquista la testa del girone.
“Una battaglia vera. Abbiamo vinto perchè siamo stati più freddi nel momento decisivo – il commento a caldo di coach Solaroli -. Un successo che ci unisce sempre più e che ci dà grande consapevolezza dei nostri mezzi. Ci sono stati mille episodi che potevano far girare la partita da una parte e dall’altra, buon per noi che quelli che hanno deciso la partita siano stati a nostro favore”.

Virtus Spes Vis – Castiglione Murri 90-80
(12-22, 36-37, 57-48, 69-69, 78-78)
Imola: Sassi ne, Pieri 5, Sabattani 7, Corazza 2, Grillini 17, Di Placido, Preti 12, Massari 3, Guglielmo 10, Porcellini 34. All.: Solaroli.
Castiglione: Mazzoli 6, Riguzzi 11, Ventura ne, Verdi 4, Iattoni 17, Beccari 12, Lollini 13, Botteghi 3, Bergami 1, Albertini 13. All.: Carretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *