Basket: i Flying Balls sognano la C

OZZANO EMILIA
La campagna acquisti dei New Flying Balls, come da previsioni, è di quelle che fanno stropicciare gli occhi a tutti i tifosi delle «Palle Volanti» e non solo. Il d.s. Candini, infatti, nell’ultima settimana, ha «chiuso» gli acquisti di Cutolo e dei giovani Masrè e Magagnoli, regalando a coach Grandi un roster in grado di puntare ai primi posti della classifica. Il tecnico, nella settimana in cui è nato il suo primogenito Edoardo, traccia un bilancio di quest’estate a tinte biancorosse.

In conclusione, che voto dai al mercato 2016 delle «Palle Volanti»?
«Sicuramente alto. Grazie alla dirigenza e al diesse sono arrivati giocatori di valore molto duttili e giovani già pronti per la C Gold».

L’obiettivo, quindi, rimane la salvezza o, come si dice, punterete ai play-off?
«Ad oggi non sappiamo né la composizione del girone né la formula del campionato, quindi è prematuro parlare di obiettivi. Partiamo il 24 agosto per migliorare l’ottavo posto della scorsa stagione, anche se, probabilmente, ci troveremo di fronte corazzate come Fiorenzuola e la neopromossa Lugo. L’importante sarà creare fin da subito un gruppo unito, dal momento che in squadra ci sono molti volti nuovi».

L’intervista completa è su “sabato sera” in edicola dal 28 luglio

Ermanno Cutolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *