Beach tennis: Giulia Gasparri mondiale

PINARELLA
Che la Romagna sia la patria del beach tennis non c’è dubbio. Ma che Imola e dintorni (Mordano e Dozza in questo caso) non abbiano rivali, almeno in campo femminile, è un po’ più strano.

Però è così, visto che la mordanese Giulia Gasparri, nuova campionessa del mondo in coppia con la ravennate Federica Bacchetta, ha ancora una volta trovato in finale la dozzese Sofia Cimatti (assieme alla romana Flaminia Daina). Una domanda. Ma se decidessero di fare coppia insieme, chi mai potrebbe batterle nell’universo mondo???

A Pinarella il primo set è stato vinto 6-3 dalle neo iridate, con super Giulia. Il secondo sembra quello definitivo, con le ragazze in vantaggio 1-0 che si portano sul 4-3 e 0-40, ma la storia fa presto a cambiare. Infatti si chiude sul 7-5 per la Cimatti che chiude il set-point con una gran schiacciata. L’inerzia stavolta sembra premiare Sofia di rincorsa, che va avanti 2-0 e poi 4-2 giocando ai massimi livelli (ovvero come un maschio, con 3 ace in uno dei 2 suoi turni di servizio), ma poi la partita offre l’ennesima giravolta: 4/4 con Gasparri al servizio. Sul 40-30 la Cimatti schiaccia addosso alla Gasparri, ma viene scavalcata dalla difesa. Si va sul 5-4 e arriva il break decisivo per il titolo, anche a causa di 3 errori della Daina.

Si tratta della terza finale di fila per Giulia Gasparri, che l’anno scorso aveva perso contro le brasiliane Miller-Cortez. Questo era il primo anno che giocava assieme alla Bacchetta ed insieme hanno vinto anche gli italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *