Calcio a 5 B: Imola vince il derby

IMOLA
La Ma Group vince il derby della via Emilia contro Bologna e risale la china in classifica raggiungendo quota 10 punti. La partita, sentita da entrambe le parti, è combattuta. I padroni di casa tengono in mano il pallino del gioco mentre Imola è cinica nei momenti decisivi. Andrea Frau schiera un quintetto composto da Grandi in porta, Borges, Munari, Alessandro Frau e Samuele Barbieri. E’ proprio quest’ultimo a sbloccare il risultato, al 4′, con un tiro potente su imbeccata di Conti dalla rimessa laterale. I felsinei abbozzano una reazione ma sono gli imolesi a raddoppiare. Al 17′ Barbieri offre il pallone a Frau che lo mette sul secondo palo. La difesa locale sembra avere la meglio ma l’ex Matteo Munari approfitta di un’indecisione e segna andando poi a esultare coi suoi tifosi. Passano 30 secondi e il Bologna riapre i giochi con Drago, abile a sfruttare un assist di Miscioscia. La ripresa si apre con azioni da ambo le parti fino alla rete del pareggio di un altro ex Nicola Santarelli. Il suo tiro beffa Grandi che probabilmente non l’ha visto partire. Un minuto dopo Drago potrebbe portare avanti i suoi ma sbaglia mentre, dall’altra parte, Alessandro Frau con un tocco sotto supera Cerulli in uscita (2-3). I padroni di casa lamentano però un azione fallosa. Al 16′ Imola allarga il compasso ancora con Munari che si fa trovare pronto su un passaggio di Borges. Lo stesso Borges segna il 5-2 quando ormai il Bologna stava tentando il tutto per tutto utilizzando Santarelli come uomo di movimento.

Bologna – Ma Group 2-5 (1-2)
Bologna: Cerulli, Cantù, Miscioscia, De Lima, Ruta, Santarelli, Corona, Cammarata, Straface, Drago, Poggi, Anfossi. All. Miramari.
Imola: Grandi, Pasini, Barbieri S., Zuffa, Trerè, Palladino, Frau Al., Borges, Barbieri I., Munari, Conti, Righini. All. Frau An..
Reti: 4′ pt Barbieri S., 17′ pt Munari, 17’30” pt Drago, 8′ st Santarelli, 10′ st Frau Al., 16′ st Munari, 16’30” st Borges.
Note: ammoniti Straface, Cantù, Cammarata, Corona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *