Calcioscommesse, Bombardini indagato

IMOLA
Torna nel ciclone scommesse Davide Bombardini, ex calciatore imolese che già nel 2012, a carriera ormai conclusa, era stato squalificato per 6 mesi per il reato di omessa denuncia, per la gara Albinoleffe-Siena della stagione 2010/2011. In questo secondo filone dell’indagine “Last Bet”, in cui sono coinvolti anche altri ex calciatori di spicco come Gennaro Gattuso e Christian Brocchi, Bombardini è indagato con l’accusa ipotizzata di associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva, riferita proprio al periodo in cui giocava con la maglia dell’Albinoleffe.

Davide Bombardini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *