Cambio al vertice dell’Ausl, il direttore amministrativo Mingozzi va in pensione, subentra Donattini

IMOLA
Cambio al vertice dell’Azienda sanitaria imolese. Massimo Mingozzi, il direttore amministrativo dell’Ausl va in pensione. Al suo posto subentra Maria Teresa Donattini. Il direttore generale Andrea Rossi ha siglato la delibera di incarico la scorsa settimana. Per la prima volta la triade vede due donne accanto al direttore generale (il direttore sanitario è Emanuela Dall’Olmi).

Si tratta di una scelta che garantisce “continuità e stabilità”, perché, come precisa lo stesso Rossi, “Maria Teresa Donattini ha da sempre affiancato Mingozzi nella supervisione dei processi amministrativi aziendali, e lavora nell’Azienda sanitaria “fin dagli albori della sua esperienza lavorativa, ed oltre alle innegabili competenze nel ruolo, conosce i professionisti e la cultura organizzativa di questa realtà. A lei vanno i ringraziamenti per avere accettato quest’ulteriore e gravoso impegno, che siamo certi affronterà, come sempre, con passione ed impegno”.

Maria Teresa Donattini ha 55 anni, laureata in Giurisprudenza è stata assunta dall’allora USL 23 nell’87 come assistente amministrativo. Nel 1995 ha frequentatao un Master in Amministrazione dei Servizi Sanitari, continuando la carriera all’USL, prima come vollaboratore amministrativo, poi come collaboratore coordinatore e dal 1999 come dirigente amministrativo a cui vengono assegnati nel tempo incarichi di sempre maggiore responsabilità. Sposata, due figli, vive da sempre ad Imola.

Nella foto: Maria Teresa Donattini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *