Castel Bolognese

Cronaca 20 marzo 2018

Zefir, il nuovo elicottero leggero della Curti, “vola' in Germania per la fiera Aero

Nell”aria si è aggiunto un leggero “zefiro” blu. Non la corrente che in primavera soffia da ovest, ma il nuovo esemplare dell”elicottero leggero “made in Curti”, azienda di Castel Bolognese.

Fra meno di un mese Zefir, questo il nome del velivolo, debutterà alla più importante fiera europea del settore aeronautico, Aero, in programma dal 18 al 21 aprile nella cittadina tedesca di Friedrichshafen, la patria dei dirigibili Zeppelin.

Si tratta di un biposto unico nel suo genere per via del motore a turbina anziché a pistoni, finora mai utilizzato su un elicottero leggero, che a pieno carico raggiunge al massimo 450 chili di peso. Altra peculiarità è il paracadute, non quello in dotazione ai piloti, bensì quello installato sopra al rotore principale, che aziona le pale, e che in caso di emergenza può essere aperto in modo automatico.

Il primo prototipo del velivolo si trova all’aviosuperficie di Ozzano Emilia, dove sono in corso le prove a terra e i test di volo, mentre il secondo, color blu cobalto, sarà quello che in Germania verrà per la prima volta presentato alla scena internazionale e figurerà tra le ultime novità dell’industria aeronautica di ben 630 espositori, provenienti da 38 Paesi.

«Cominceremo a raccogliere i primi commenti e reazioni» spiega l’amministratore delegato Alessandro Curti. Dietro le sue caute parole si intuisce il carico di aspettative che un appuntamento di questo tipo significa per chi ha investito risorse ed energie nel sogno di portare in volo la maestria meccanica e ingegneristica espressa dal proprio gruppo.

lo.mi.

Nella foto: l”elicottero Zefir di Curti

Zefir, il nuovo elicottero leggero della Curti, “vola' in Germania per la fiera Aero

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast