Cesi, all’asta gru, ponteggi e furgoni

IMOLA
Gru, benne, quadri elettrici, ponteggi, box, autocarri, furgoni, auto. Cesi comincia a mettere all’asta i suoi beni e lo fa partendo da quelli mobili. La vendita si terrà sabato 28 novembre, tra le ore 15 e le 18 a seconda del lotto prescelto, presso la sede della Cesi, in via Sabbatani 14. All’asta andranno 16 lotti, di diversa tipologia e prezzo. In teoria, la vendita potrebbe portare nelle casse della cooperativa più di un milione e 480 mila euro, una goccia a fronte di uno stato passivo da 446 milioni.

Le offerte irrevocabili di acquisto, in carta libera e in busta chiusa, dovranno essere depositate entro le ore 12 di sabato 28 novembre, presso la sede della Cesi, in via Sabbatani 14. A titolo di cauzione, all’offerta dovrà essere alle-gato un assegno circolare non trasferibile, di importo pari al 10% del prezzo offerto. Le offerte e i depositi saranno aperti davanti al notaio il giorno stesso e i beni saranno aggiudicati per singolo lotto a colui che avrà fatto l’offerta più alta. Entro 60 giorni dall’aggiudicazione, si dovrà provvedere al versamento della restante somma (per ulteriori informazioni, tel. 0542/623111).

Tutti i lotti si possono trovare sul sito www.astegiudiziarie.it alla sezione Vendite mobiliari, selezionando “Comune di Imola”.

Altri dettagli su “sabato sera” in edicola dal 19 novembre

Alcuni dei beni che andranno all’asta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *