Colletta alimentare il 28 novembre

CIRCONDARIO
La 19ª edizione della Giornata nazionale della colletta alimentare si terrà sabato 28 novembre e coinvolgerà quasi 800 volontari e una cinquantina di punti vendita nel solo territorio del circondario imolese.

Una grande raccolta di alimenti per l’infanzia, riso, olio, legumi, sughi e pelati per aiutare migliaia di strutture caritative in Italia e oltre quaranta sul territorio dei dieci comuni imolesi. Quasi 5 mila poveri che vivono nei nostri Comuni (oltre un milione e mezzo in tutta Italia).

Chi farà la spesa in quel giorno potrà fermarsi e donare ai banchetti dei volontari piazzati all’uscita della casse. Le donazioni di alimenti ricevute andranno a integrare quanto il Banco alimentare recupera grazie alla sua attività quotidiana, combattendo lo spreco di cibo, oltre 75 mila tonnellate distribuite quest’anno.

Giovanni De Santis, presidente di Fondazione Banco alimentare Emilia Romagna, descrive la colletta alimentare come “un’avventura sociale ma anche educativa”.

Il sindaco Daniele Manca e il presidente di Fondazione Banco alimentare Emilia Romagna, Giovanni De Santis, durante la Colletta alimentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *