Comune unico, manca solo la data del referendum

BOLOGNA- CASALFIUMANESE-FONTANELICE-BORGO TOSSIGNANO
L’Assemblea regionale ieri ha approvato all’unanimità la delibera che dà il via ufficiale al processo di fusione dei comuni di Casalfiumanese, Borgo Tossignano e Fontanelice, vale a dire la delibera che indice il referendum. Tutto è andato come previsto quindi.

«Dopo che la commissione referente ha votato i sette articoli del progetto di legge lo scorso 5 luglio – conferma Roberto Poli, consigliere regionale e relatore del progetto di legge -, è toccato all’Assemblea». Ora manca solo la data del referendum, che si terrà presumibilmente in ottobre (anche se qualcuno ipotizza un «referendum day» in vallata concomitante con quello nazionale sulle riforma). «La decisione sulla data della consultazione referendaria – precisa Poli – è di competenza della Giunta regionale, che dovrà pronunciarsi entro luglio».

Altri particolari sul “sabato sera” in edicola dal 14 luglio

Il consigliere regionale Roberto Poli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *