Concorsi fotografici sul Carnevale: le immagini più belle sono quelle di Paolo Stupazzoni

IMOLA
Le foto di Paolo Stuppazzoni di Baricella hanno vinto i due tradizionali concorsi fotografici dedicati al Carnevale. La premiazione è avvenuta nei giorni scorsi. Entrambi organizzati dal Servizio Attività culturali, ormai sono diventati appuntamenti attesi

A vincere il concorso “Carnevale di Imola: immagini pazze per una festa pazza” è stata la foto di Stupazzoni dal titolo “Fantaveicoli con fantasia”, premiata “per l’intensità e la forza del soggetto e il dinamismo dell’immagine nella perfetta sincronia tra personaggio e fantaveicolo”. Al secondo posto si classificato l’imolese Antonio Malagutti con la foto dal titolo “Fantaveicolo attraverso fantaveicolo”, premiata “per la tensione tra astrattismo e figurazione nell’armonia tra i vari elementi e il contesto”. Al terzo posto Maria Cristina Pasta di Modena, con la foto dal titolo “Fantaveicoli 2017”, premiata “per l’effetto riuscito che valorizza il soggetto carnevalesco tra colore e contesto”. Ai premiati sono stati consegnati buoni-acquisto spendibili nei supermercati e negli ipermercati coop Alleanza 3.0, rispettivamente di 200, 150 e 100 euro e una targa in ceramica, offerta dalla coop Ceramica di Imola. Sono state inoltre segnalate le foto di Antonio Malagutti, Maurizio Calandri, Lara Romualdi, Giuseppe Di Gioia, Paolo Stuppazzoni, Maria Cristina Pasta, Daniela Catalini.

Come detto, è stata ancora una volta una delle immagini di Stupazzoni a convincere la giuria anche nel concorso “Imola in Musica 2017: immagini e suggestioni” . La foto è intitiolata “Primo piano ballo con cagnolino”, ed è stata premiata “per l’originalità e la particolarità dell’immagine che racchiude tanti elementi della manifestazione”. Al secondo posto Antonio Malagutti di Imola con la foto dal titolo “Illuminato”, che è stata premiata “per il taglio della foto, l’espressione del soggetto, come pure la particolare atmosfera e luce”. Al terzo posto Sonia Busè di Imola con la foto dal titolo “Applausi”, che è stata premiata “per il taglio della foto e per la composizione del sapore antico”. Al vincitore è andato un premio in denaro di euro 250,00; al secondo classificato un premio in denaro di euro 150,00 ed al terzo classificato un premio in denaro di euro 100,00.
La giuria ha inoltre segnalato le foto di Lorand Donati, Marco Montobbio, Mattia Pasini, Francesca Mangiacotti.

Una qualificata selezione delle foto del concorso sarà esposta nella prossima edizione della manifestazione ed alcune verranno riproposte sul sito internet e sui materiali stampati.

Nella foto: Elisabetta Marchetti, assessore alla Cultura e promozione della città premia i vincitori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *